martedì 23 dicembre 2008

Un gentiluomo inglese scommette 40000 sterline di riuscire a fare il giro del mondo in ottanta giorni. Parte in aereo per Los Angeles facendo scalo a Sidney, si ferma in California settantacinque giorni, poi riparte per Londra e vince la scommessa a mani basse. (anghelos)

6 commenti:

Didi ha detto...

Era a letto con la febbre e avrebbe mancato all'appuntamento al buio. Ci fu un black out e valse come scusa.

gldm ha detto...

Era a letto con la febbre; d'improvviso entrò nella stanza il morbillo. La febbre strillò: "cielo, mio marito!".

mmauro65 ha detto...

Sono settimane che sente che lo incontretà prima o poi; non si da pace e certe notti non riesce nemmeno a dormire al pensiero di lui; oggi sente che è arrivato il momento, i loro sguardi si incrociano, anche se lei ha fatto di tutto per sfuggirlo .... e lui, tra tutte le persone possibili pronuncia, il suo nome .... è un tonfo al cuore ....... lei con le gambe tremanti gli si avvicina, ma non riesce a dire una parola ....... 3 e subito al posto .... che figura di merda all’interrogazione di Matematica.

Hank ha detto...

due ragazzi volevano solo fare uno scherzetto al preside del liceo scientifico di corleone,ma pensandoci bene decisero che non era il caso.

Nebula ha detto...

Lui si sveglia di soprassalto, nel cuore della notte, col pensiero che improvvisamente corre al suo primo amore conosciuto al liceo.
Poi si gira, la vede dormire al suo fianco come ogni notte, e si rimette a dormire felice.

Nebula ha detto...

di ernest hemingway:
"Vendesi: scarpine per neonato, mai indossate (For sale: baby shoes, never worn)".

poche righe, una dramma.
quando uno ci sa fare...