domenica 28 dicembre 2008

Lost in translation. Un aereo si schianta in una misteriosa isola del pacifico. I quarantotto sopravvissuti provengono da diverse parti del mondo e non riescono a comunicare tra di loro, morendo di stenti poche settimane dopo.

1 commento:

Andrea il Sesta ha detto...

Dopo essere stato espulso dall'ennesimo colleggio, Holden torna a casa sua a New York, dove viene arruolato immediataeme nell'esercito di Sparta. Muorirà con onore.

Andrea Sesta