giovedì 26 marzo 2009

In un'afosa giornata d'estate, un uomo comincia a dare di matto e compie una strage. Di giorno 97 mosche e 4 tafani, di notte 233 zanzare tigre. (oddbastard)

8 commenti:

Oddbastard ha detto...

il viaggio di una vita di coppia si trova davanti ad una strada chiusa. tra le urla e i rimproveri di lei lui fa inversione a u meditando di comprarsi un tom tom.

Niccolò ha detto...

IL buono, il brutto anatroccolo e il cattivo. L'epopea di una paperetta criminale nel Far West: alla fine resterà un cesso ma con un sacco di soldi.

giovane_skywalker ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
giovane_skywalker ha detto...

Lui è uno sciupafemmine. Lei è la più bella e dolce ragazza della città. Lei è l'unica che può cambiarlo veramente. Lei è l'unica che può toccare il suo cuore. Lui se la fa e tanti saluti.

giovane_skywalker ha detto...

Lui decide di partire per cercare se stesso. Non si ritrova.

giovane_skywalker ha detto...

Tutti lo credono morto. E in effetti è morto.

Luca Cleti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Luca Cleti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.